Pontomedusa vuole fare la scrittrice

scrivere

Vi svelo un segreto.

Quando ho cominciato a scrivere, diciamo un paio di anni fa, ho cominciato con la narrativa. Mesi dopo, ho deciso che per pubblicizzare i miei racconti a un pubblico più vasto aprire un blog poteva essere una strategia vincente.
I miei racconti sono pubblicati su un sito che potete raggiungere dai link qui a destra, il punto è che nessuno ci clicca sopra. E se anche proprio per sbaglio perché il mouse non funziona qualcuno su quel link ci va, non prosegue nella lettura.
Ho la sensazione che chi mi segue come scrittrice non mi percepisca come blogger, e viceversa. Quindi la mia strategia iniziale si è rivelata fallimentare! Va be’, mi diverto pure a scrivere il blog, quindi alla fine siamo tutti contenti lo stesso.

Però, tengo anche tanto ai miei racconti. Allora, mi è venuta un’altra idea malsana: pubblicare i racconti *anche* sul blog.
Il Communication&Marketing Director del blog si è immediatamente opposto, sostenendo che bisogna avere un taglio preciso che si rivolga al target di riferimento. Il Sales Director ha ribattuto che tanto il blog già parla della qualunque, “Questa un giorno scrive di film da nerd, un altro pubblica un post che sembra uscito dal diario di Bridget Jones, ma lasciale aggiungere pure ‘sta cagata della letteratura! Metti che così altri due o tre lettori a cui non frega niente né di Batman né delle trentenni in crisi li raccattiamo!”
A questo punto mi sono ricordata che sia il C&MD sia il SD sono solo frammenti della mia mente malata, e quindi ho deciso che potevo fare quello che volevo. E io voglio pubblicare i miei racconti pure sul blog.

Allora, per tutelare voi poveri lettori che siete tanto dolci e gentili e vi voglio bene tutti, farò così:
– Tutti i racconti saranno sotto la nuova categoria Narrativa, così quando la vedete in un nuovo post potete scappare a gambe levate e non sfracassarvi i maroni.
– Per quanto riguarda i racconti a puntate, pubblicherò qui solo quelli completi, così se qualche anima pia si commuove e decide di leggere qualcosa, potrà essere sicuro che arriverà anche il finale in un tempo ragionevole. Ad ogni modo, ogni post conterrà una sola puntata. Il racconto a puntate monopolizzerà i post della categoria Narrativa finché non sarà concluso.
– Pubblicherò solo i racconti originali e non le fanfiction, perché boh. Mi sembra giusto così. Caso mai qualcuno non riesca a dormire la notte al pensiero di essersi perso le mie fanfic, sappia che esiste sempre il link sulla destra.
– I post Narrativa saranno pubblicati a cadenza random, alternati ai post più propriamente detti. Il blog continua come prima, non so se sia una notizia buona o cattiva, ma così è.
– I racconti saranno preceduti da uno specchietto che specificherà genere e qualche avvertenza, giusto perché spesso ci sono il sesso, la droga, il rock’n’roll e la viulènza, come nei vidiogheims di cui già sappiamo.

E basta. Presto pubblicherò il primo racconto per iniziare l’esperimento, ma voi non scappate perché sto preparando anche un nuovo arguto e ficcante post su Scarlett Johansson e i Mini Pony, o forse sulla fauna che si sviluppa nella lavastoviglie di Pontomedusa. Adesso ci penso.

Annunci

16 Comments

  1. Sarà che il link è scritto in piccolo, sarà che la strategia che hai scelto di pubblicizzarlo è stato questo articolo, sarà che il tag più grande che riesco a vedere è “Ingegner Lammerda”… ma io quasi quasi vado a leggere qualche narrazione di raccontiva. E dopo clicco sull’infelice ingegnere.

  2. Pingback: Pontomedusa ha la personalità multipla | Pontomedusa

  3. Pingback: Nanto Academy – Episode 1 | Pontomedusa

  4. Pingback: [Fanfic] La luce argentea della luna | Pontomedusa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...