Come capire che hai fatto una gran cagata ad accettare di uscire con lui

date

– Ti dà appuntamento di fronte a un ristorante, poi scopri che in realtà era un trucco per farsi venire a prendere a casa (visto che abita lì di fianco) e farsi dare un passaggio fino al posto dove ti vuole portare veramente.

– Il posto in questione è un fast food.

– Critica la tua macchina perché è piccolina, e si bulla di avere una Multipla, purtroppo in riparazione proprio oggi. Pontomedusa ritiene non ci sia niente da vantarsi, avendo per un lungo periodo usato abitualmente l’espressione “Brutto come una Multipla”, ma per educazione non glielo dice.

– Insiste per sedersi fuori perché “ha bisogno d’aria” ed è pieno autunno. Pontomedusa per vostra informazione a luglio se si siede all’ombra sente un po’ freschino.

– Ti racconta che ha pensato di comprare un attico (ma poi, “perché non aveva voglia di impelagarsi”, ha rinunciato e vive in affitto in una cameretta soppalcata con la mamma che passa a fargli le pulizie), ti parla dei suoi viaggetti a Dubai (non riesci a non pensare che te lo sta dicendo in un dannato fast food) e ti spiega che, poverino, è costretto a comprare tre o quattro I-Phone all’anno perché li perde sempre (in effetti questi li fa fruttare, perché ogni due minuti smette di considerarti per messaggiare selvaggiamente).

– Ti dice che sta fondando una start-up (sull’insopportabile fighetteria delle start-up ha già detto tutto LiberNazione).

– Quando lo stai riaccompagnando a casa, ringraziando gli dei che la serata sia finita, cambia stazione dell’autoradio a suo piacimento, mette i piedi sul cruscotto, e ti chiede pure di fermarti in mezzo alla strada perché deve comprare le sigarette. Pontomedusa affronta una dura lotta interiore per non rimettere in moto e mollarlo lì.

– Quando finalmente lo scarichi davanti al suo portone, ha anche il coraggio di chiederti se vuoi salire.

– Passi tutta la serata a pensare al post che scriverai al riguardo.

Annunci

9 Comments

  1. L’uscita col cazzaro di professione è utile quando hai un blog, ti permette di scrivere post che allietano le mattine altrui e di sfogare una sana dose di WTF?!. Ti augurerei di uscire con qualcuno di più decente, ma mi piacciono troppo i tuoi post così.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...