Vieni e Vedi – Libro Primo. Cap. 4: Notte Bianca

Genere: Horror Soprannaturale, Azione Avvertenze: Viulènza, Tematiche forti, Parole sporche Capitolo 4 di 13 Leggi il Cap. 1 Leggi il Cap. 2 Leggi il Cap. 3 4. Notte Bianca Yuki Tatsumaki entra nel locale e li vede subito, seduti a un tavolo in mezzo alla sala. Un uomo pallido e magro, con zigomi affilati e occhi di uno straordinario colore violetto; un altro atletico e muscoloso, con capelli biondo scuro che gli sfiorano le spalle e la barba di un paio di giorni; una ragazza stupenda, con la pelle scura e i capelli nerissimi, che contrastano con gli occhi grigi. … Continua a leggere Vieni e Vedi – Libro Primo. Cap. 4: Notte Bianca

Del perché Pontomedusa è ancora single

Quando è finita la mia unica, lunga relazione, dopo il primo periodo di comprensibile stordimento, ho cominciato a pensare a una nuova relazione. Nella mia testa, sognavo un uomo che mi facesse la corte, mi portasse in posti particolari e deliziosi, mi mandasse persino fiori ogni tanto (solo ogni tanto eh, la mia fantasia non è così sfrenata), fosse contento di vedermi spesso. Invece, la realtà è stata (e continua ad essere) più o meno così: Tizio: sei carina, mi piaci. Pontomedusa: anche tu mi piaci. T: usciamo insieme? P: va bene. Quando? T: sono libero lunedì dalle 20 alle … Continua a leggere Del perché Pontomedusa è ancora single

Di arcani segreti di cui a Pontomedusa non frega un cazzo

Sapete cosa mi fa girare veramente le scatole? Quando chiedi qualcosa a una persona per pura cortesia, e loro si comportano come se stessi cercando di scoprire i loro più reconditi segreti e hanno già pronto il modulo per fare la denuncia al Garante della Privacy. Ad esempio, quando dici a un’amica “Che bel vestito, dove lo hai comprato?” e lei “Perché lo vuoi sapere?” Ma in realtà cara mia io non lo voglio sapere, nemmeno mi piace questo straccio in verità, stavo solo cercando di essere gentile. Prenderò a supremo esempio l’ultima uscita dello Spirito Guida, che in quanto … Continua a leggere Di arcani segreti di cui a Pontomedusa non frega un cazzo