Di paradossi temporali, ermafroditi e confusione mentale

Avvertenza: questo post contiene SPOILER, che lo rendono più aerodinamico, quindi attenzione ai colpi d’aria, che poi vi viene il torcicollo. Dico sul serio: non leggete questo post se non avete già visto Predestination o letto il racconto da cui è tratto, Tutti voi zombie. Un agente cerca di disinnescare una bomba ma non ci riesce, e l’esplosione gli dà fuoco alla faccia. In preda al dolore, cerca di raggiungere una custodia da violino: un’altra persona gliela avvicina, e appena l’agente riesce a toccarla si smaterializza. Si sveglia tutto fasciato in un ospedale futuristico. Gli spiegano che la sua faccia non sarà … Continua a leggere Di paradossi temporali, ermafroditi e confusione mentale

Vieni e Vedi – Libro Primo. Cap. 5: Pallido inizio

Genere: Horror Soprannaturale, Azione Avvertenze: Viulènza, Tematiche forti, Parole sporche Capitolo 5 di 13 Leggi il Cap. 1 Leggi il Cap. 2 Leggi il Cap. 3 Leggi il Cap. 4 5. Pallido inizio Hypnos galoppa nel cielo, dietro a Deimos e Siccità, che procedono quasi affiancati. Paranoia lo segue, poco discosta. “Stai a vedere quello che facciamo, White,” dice Morte a Conquista. Red si volta. “Che dici, Pale, comincio io?” “Perché no, Red? È sempre un piacere vederti lavorare.” Deimos comincia a discendere, con un movimento a spirale. Gli altri cavalli lo seguono. Atterrano su un marciapiede. Si trovano in … Continua a leggere Vieni e Vedi – Libro Primo. Cap. 5: Pallido inizio

Di Tinder, cani che chattano e uomini con le tette

Ho tenuto Tinder installato sul cellulare per ben 6 ore della mia vita. Ho capito che lo small talk del cazzo che è l’inizio di quasi ogni corteggiamento, “Come ti chiami, cosa fai, di dove sei”, dal vivo, vicino a un bel ragazzo, che odora di buono, che magari ogni tanto ti sfiora il braccio mandandoti scariche elettriche fino al ventre, è anche gradevole; ma via messaggio è veramente una palla. Poi c’è sempre il discorso della potenziale fregatura: magari ha messo la foto del cugino, del vicino di casa, insomma di qualche figo, e invece in realtà è un … Continua a leggere Di Tinder, cani che chattano e uomini con le tette