Di programmi copioni, hipster che molestano gatti e programmi malati

Ormai ho capito che la televisione si fa per imitazione. Tempo fa avevo scritto che Masterpiece è come Masterchef ma con gli scrittori. Ieri ho visto Bakery Boss e ho pensato che è come Cucine da incubo ma con le pasticcerie al posto dei ristoranti. C’è anche Tabitha Mani di Forbice che fa la stessa cosa con i parrucchieri. Ultimamente ho visto anche un Hotel da Incubo senza Ramsay, e un Bar da incubo. E cambiando un po’ l’ordine degli addendi, abbiamo Bake Off che è come Masterchef per i pasticcieri. Ma se vogliamo, Masterchef è una specie di X … Continua a leggere Di programmi copioni, hipster che molestano gatti e programmi malati

Il cane di Bastianich mi ha mangiato il manoscritto

Avevo preso in considerazione di partecipare a Masterpiece, ma non avendo ancora un romanzo completo, ho dovuto rinunciare. Dice: cos’è Masterpiece? Rispondo: clicca il link, no? Comunque è come Masterchef, però con gli scrittori al posto dei cuochi. Magari ci sarà una seconda edizione, anche se già leggendo il concept ero un po’ perplessa sul suo successo. Un talent sugli scrittori sembra così noioso che non lo sto guardando neanche io, che sarei una diretta interessata. D’altronde, la collocazione su Raitre alle 22:30 denunciava già la scarsa fiducia riposta dalla Rai stessa. Immagino la riunione di presentazione del programma: Capoccione … Continua a leggere Il cane di Bastianich mi ha mangiato il manoscritto